Controinterdizione Tana dell'orco 8

Parafrasando Montanelli... una lunghissima passeggiata con un nemico sempre presente (il caldo) e qualche raro incontro con il vero nemico della giornata (le squadre torneo) 

Non potendo partecipare al tradizionale evento sul Carso, il Tvs è passato nel ruolo di controinterdizione, effettuando lunghissime pattuglie sulle carrabili del campo, costantemente alla ricerca di uno scontro. Rari incontri e pochi colpi scambiati, rotti da frenetici inseguimenti di corsa e rapidi e furiosi attacchi. Una giornata di allenamento "fuori campo" e test di resistenza x i nuovi operatori del tvs in vista di futuri impegni... 


Post in evidenza
Post recenti